1

App Store Play Store Huawei Store

b snider concerto cappella

DOMODOSSOLA- 17-04-2016- La Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario,

con l’Istituto della Carità, nell’ambito della Stagione Concertistica 2016, propongono il concerto “Venti dell’est”, che si terrà domenica 24 aprile, alle ore 18.30, nella Sala Bozzetti al Sacro Monte Calvario di Domodossola e che vedrà impegnate Ester Snider al pianoforte e Caterina Demetz al violino; in programma la Sonata in fa minore n.1, op.80 di Sergej Sergeevič Prokof'ev (1891-1953) e il Divertimento di Igor' Fëdorovič Stravinskij (1882-1971). Il concerto è reso possibile grazie alla sensibilità dell’Assessorato alla Cultura della Città di Domodossola, della Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario, dell’Istituto della Carità – PP. Rosminiani e della Parrocchia di Calice.

Caterina Demetz, nata a Milano nel 1989, inizia lo studio del violino a quattro anni con Gigino Maestri e a cinque quello del pianoforte con Leonardo Leonardi. Si diploma nel 2006 in entrambi gli strumenti con il massimo dei voti, lode e menzione speciale. Successivamente si perfeziona con Paolo Bordoni presso la Civica Accademia Musicale di Cesano Maderno e con Salvatore Accardo presso l'Accademia Stauffer di Cremona e la Chigiana di Siena. Nel 2009 compie il corso medio di Composizione con Fulvio Delli Pizzi. Partecipa a masterclass con Schlomo Mintz, Domenico Nordio, Francesco Manara, Aldo Ciccolini e Angela Hewitt. Dopo il suo debutto come solista nel 2000 a Milano con l’Orchestra Filarmonica del Conservatorio, si esibisce in molte occasioni in Italia e all'estero riscuotendo successi di pubblico e di critica, soprattutto per la sua particolarità di suonare entrambi gli strumenti nello stesso concerto. Di particolare rilievo, a quindici anni, il recital alla Salurinn Concert Hall di Kopavogur (Islanda) e il concerto di Mendelssohn registrato e trasmesso dalla sede regionale della RAI di Bolzano. Nel 2010 si esibisce al pianoforte accanto all'attore Massimiliano Finazzer Flory presso il Lincoln Center di New York e nel 2012, nell'ambito della tournée in Giappone, suona con Luca Fanfoni e l'orchestra da camera Reale Concerto. Dal 2009 al 2012 collabora con l’Orchestra da Camera Italiana del M° Accardo, con l’orchestra Mozart, la Filarmonica della Scala, l’Orchestra Haydn di Bolzano. In novembre 2011 vince il concorso per Violino di fila presso l'Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini di Parma. L’Associazione ASSAMI le ha assegnato il prestigioso premio Giuseppe Verdi, la musica per la vita; in settembre 2013 ha ottenuto il premio Pina Carmirelli. Ha partecipato a svariate trasmissioni radiofoniche, in particolare per Radio Vaticana (in trio con Alice Baccalini e Ingrid Ruko), Radio Classica e Rai Radio 3. Ha inciso CD per Amadeus e per Movimento Classical in duo con Federica Bortoluzzi con quattro Sonate di Mozart.

Ester Snider è nata nel 1985 a Domodossola. Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, dove, dopo aver conseguito nel 2005 il diploma di pianoforte nella classe del M° Leonardo Leonardi, ha portato a termine, con il massimo dei voti, il Biennio specialistico sotto la guida della Prof.ssa Maria Isabella De Carli. Nel contempo ha avuto modo di approfondire la sua formazione pedagogica ottenendo, con il massimo dei voti e la lode, il diploma in Didattica della musica nel 2007 e nel 2008 il Diploma accademico di secondo livello, abilitante per la classe di concorso di strumento musicale. Ha partecipato, inoltre, a Masterclasses tenute dai Maestri Paolo Bordoni, Bruno Canino, Alessandro Maffei e Federica Righini. Primo premio al Concorso “Città di San Mauro Torinese”, al Concorso musicale europeo "Città di Moncalieri" ed a quelli internazionali delle “Isole Borromee”, di Arenzano e di "Valsesia Musica", affianca all’attività solistica anche quella cameristica in molteplici formazioni. Ha partecipato alla Rassegna "Giovani Talenti in Concerto" presso il Centro Culturale Antonianum di Milano, alla Stagione concertistica dell'Associazione "Lingotto Musica" di Torino, alla Stagione concertistica dell’Associazione “De Sono” presso il Conservatorio di Torino e alla stagione “I Concerti nel Chiostro”, organizzati dal Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Si è inoltreesibita per la “Società dei Concerti” presso la Sala “Puccini” del Conservatorio di Milano, per la Fondazione “Amadeus” e per la Fondazione “Amici del Loggione del Teatro alla Scala” di Milano. Nel novembre 2009 è stata ospite del network radiofonico Radio Classica nel programma “Il pianista”. Ha collaborato con il Comune di Milano come coordinatrice del Progetto “Educhiamo alla musica” e col Conservatorio “G. Verdi” di Milano come responsabile del Progetto “Conoscere gli strumenti musicali”, al quale è stato dedicato uno spazio nell’ambito del programma “Mattino Cinque” di Canale 5 (marzo 2009). Specializzatasi nell’accompagnamento pianistico della danza classica e contemporanea, nel marzo 2014 ha portato a termine con il massimo dei voti e la lode il Biennio Accademico di secondo livello in Maestro Collaboratore per la Danza attivato dal Conservatorio "A. Casella" di L'Aquila in convenzione con l'Accademia Nazionale di Danza di Roma. Dal 2010 fino allo scorso mese di novembre ha ricoperto il ruolo di Pianista accompagnatrice e Docente di Teoria e pratica musicale per la danza presso il Liceo Musicale-Coreutico “Pina Bausch” di Busto Arsizio (VA) e attualmente lavora come Pianista Accompagnatrice per il Dipartimento Danza presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Dal 1° dicembre 2015 è in servizio come docente di pianoforte presso l'Istituto Comprensivo "G. A. Bossi" di Busto Arsizio (VA).

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.