1

App Store Play Store Huawei Store

b pala altare cosasca

TRONTANO- 25-04-2016- Verranno inaugurate ufficialmente il primo maggio

alle 11, ma già da qualche giorno i fedeli possono ammirare le nuove pale d'altare della chiesa di Cosasca. I dipinti olio su tela di 3,50 metri per 1 metro sono stati eseguiti gratuitamente da don Alberto Secci parroco di Vocogno. Mentre le strutture in legno che le accolgono e il materiale utile per la loro realizzazione sono stati offerti dal Comune e dell'associazione la Clessidra. Una pala raffigura Cristo e la Vergine l'altro la Vergine in trono con San Lorenzo al Pozzo e Santa Caterina di Alessandria. L'inaugurazione in occasione della festa patronale chiude la cerimonia per il cinquantesimo anniversario della chiesa parrocchiale di Cosasca dedicata a San Giuseppe Artigiano. La compagnia La Clessidra con il dono vuole ricordare Rosita Rondoni, una componente del gruppo scomparsa prematuramente. Il 30 aprile alle 15.30 sarà ufficialmente inaugurata invece la copia di una delle nuove Pale d'altare che raffigura Cristo Risorto e che già è stata sistemata da qualche tempo nella nicchia dell'ingresso del cimitero di Cosasca. La copia è stata realizzata dal Comune su supporto vinicolo ed è andata a sostituire un affresco ormai sbiadito dal tempo. Sempre nell'ambito della patronale il 30 aprile alle 21 si esibirà in chiesa il coro The Blossomed Voice.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.