1

App Store Play Store Huawei Store

b muro graffiti

S.M.MAGGIORE- 12-10-2016- Martedì 18 ottobre alle ore 18 verrà presentato un innovativo progetto durante un incontro rivolto ai genitori degli alunni della Scuola Elementare di Santa Maria Maggiore: “Si illustreranno le motivazioni che hanno portato, grazie al finanziamento del Comune di Santa Maria Maggiore, alla nuova tinteggiatura della scuola vigezzina, secondo criteri innovativi e curati dalla psicoterapeuta Grazia Soda- spiegano dalla scuola- ma non solo: si parlerà anche di una seconda e importante iniziativa, curata dalla Scuola Elementare e anch'essa sostenuta economicamente dal Comune.

Soddisfazione è dunque espressa dal sindaco Claudio Cottini. "Investiamo sul futuro pensando ai nostri giovani cittadini, che intendiamo mettere in condizione di studiare in ambienti rinnovati e "ridenti", capaci di stimolare nuove motivazioni all'apprendimento. Questa amministrazione ha investito moltissimo in questo nuovo percorso legato alle scuole del paese, con convinzione e con una progettualità a lungo termine in grado di dare benefici alle nuove generazioni". "La scuola primaria di Santa Maria Maggiore si colora… dentro e fuori- spiega il dirigente scolastico, Claudio Chiodini- conclusa la prima tranche di tinteggiatura e abbellimento degli interni dell’edificio, è al via la fase di sperimentazione didattica ed educativa - per quest’anno scolastico soltanto in classe prima - di una serie di metodologie innovative di insegnamento-apprendimento introdotte dal progetto nazionale “Scuola senza zaino”. Così, all’avvio del nuovo anno scolastico, le insegnanti delle cinque classi della scuola hanno accolto con rinnovata passione ed energia gli alunni che troveranno una scuola… tutta colorata. All'amministrazione comunale, alle insegnanti ed ai genitori del plesso va un caloroso ringraziamento per l’impegno profuso ed un cordiale “in bocca al lupo” per le nuove avventure scolastiche."