1

App Store Play Store Huawei Store

b lions mottini beltrami

FERIOLO- 14-11-2016- Fondi per restaurare un dipinto nella chiesa di Vagna e per dotare lo sci club Domobianca di un defibrillatore. Queste le recenti iniziative del Lions Club Borromeo, attualmente presieduto da Gian Mauro Mottini: “Venerdì scorso- spiegano dal Club- si è svolto il IV meeting della stagione Lionistica 2016–2017. Nella sede del ristorante Serenella di Feriolo il Club ha donato un assegno di 2500euro a Don Lino Romanello per il restauro di un dipinto di Giovanni Battista Crespi – detto il Cerano – sito nella chiesetta di Vagna.

Don Lino Romanello, ringraziando sentitamente, si è detto molto contento per la donazione da parte del Club che potrà essere utilizzata per restaurare il dipinto che valorizza artisticamente la chiesa di Vagna. Alla serata erano presenti anche i rappresentanti dello Sci Club “Centro agonistico Domo Bianca” a cui è stato donato un defibrillatore indispensabile per l’attività agonistica.

Il Presidente del Lions Club Verbano Borromeo Dott. Mottini, a nome di tutti i Soci ha ringraziato Don Lino Romanello e i rappresentanti dello sci club Domo Bianca per la loro presenza.

Speriamo – prosegue il Presidente - di non dover mai utilizzare il defibrillatore donato e di poter ammirare al più presto l’opera restaurata nella sua magnificenza”.