1

App Store Play Store Huawei Store

Cannot find juve_domo_ok_eccellenza subfolder inside /var/www/ossola24/images/articles/juve_domo_ok_eccellenza/ folder.
Admiror Gallery: 5.2.0
Server OS:Apache/2.4.46
Client OS:Unknown
PHP:7.4.16

 corta juve domo squadra vittoria

DOMODOSSOLA- 27-05-2015- Il Domo batte 2-1 il La Grange Trino e vola in Eccellenza.


In una cornice di pubblico spettacolare, parte forte la Juve Domo che nei primi 20 minuti verticalizza spesso e accumula diversi calci d'angolo . Al 5' Fernandez dopo uno splendido assist di Soncini impegna l'estremo difensore avversario in una bella parata. Successivamente sono due punizioni tirate prima da Leto Colombo e in seguito da Poi che in entrambi i casi impesieriscono Borgnis. Ancora Domo, ancora Fernandez, calcia a colpo sicuro dentro l'area piccola ma si trova ancora davanti Borgnis che compie un miracolo. Al 30' è sempre Fernandez che in spaccata al volo conclude sopra la traversa.
Ma quando il Domo era nel suo momento migliore è il Trino che con una magistrale azione trova il gol con Perelli. Percussione sulla destra di Geminaldi, palla rasoterra al centro e il numero 10 bianco-azzurro incrocia sul palo lontano, 1-0.
Ma non c'è tempo di festeggiare x gli ospiti. Rimessa con le mani per il Domo sulla sinistra, Leto
Colombo fa scorrere e fa partire un tiro che si infila all'incrocio dei pali. Eurogol e il Curotti esplode.
Finisce uno splendido primo tempo.
I secondi 45' partono a ritmi un po più bassi. È la Juve Domo a creare la prima grossa occasione. Al 56' Fernandez in area scarta un difensore, rientra e Borgnis compie l'ennesimo miracolo.
Al 65' Poi entra in area, rasoiata in mezzo e Francese calcia. Solita ottima uscita del portiere ospite.
Molto imprecise le ripartenze del Trino che raramente impesieriscono Zenoni.
È sempre Poi che entra in area al 75' la mette ma non c'è nessuno in mezzo a concludere a rete.
Prima occasione per il Trino, quando il solito Perelli conclude a lato dopo una progressione di 40 metri palla al piede.
Al 78' Paganini calcia da fuori area ma ancora una volta sbatte sul portiere ospite che smanaccia in angolo.
Nei minuti finali La Grange Trino accenna un forcing finale, ma che non porta mai al tiro in porta.
I 90' minuti finiscono qui, saranno i supplementari a decidere chi passerà in Eccellenza.
È il Domo che parte forte. Al 95' palla vagante che rimbalza in area, e Fernandez con una strepitosa rovesciata spiazza Borgnis. È il gol del 2-1.
Risponde il Trino al 103'. Perelli a tu per tu con Zenoni, calcia a botta sicura, ma questa volta è il turno del portiere granata a compiere il miracolo.
Al 108' Violi allontana il pallone ed essendo già ammonito, l'arbitro lo caccia anticipatamente sotto la doccia. Domo in 10.
Gli ultimi minuti i granata difendono bene il risultato. Finisce qui. La Juventus Domo torna in Eccellenza.


Formazioni

Juventus Domo: 1 Zenoni, 2 Cugliandro, 3 Paganini, 4 Zanni, 5 Pioletti, 6 Violi, 7 Poi (102' Giampaolo), 8 Puzzello, 9 Soncini (60' Francese), 10 Leto Colombo, 11 Fernandez.

A disposizione:

12 Trischetti, 13 Ferraris, 14 Ferraris, 15 Fontana, 16 Giampaolo, 17 Francese, 18 Guerra.

All. Castelnuovo

Le Grange Trino: 1 Bagnis, 2 Geminaldi, 3 Casalone, 4 Zago, 5 Cafasso, 6 Pizzighello,7 Antiga, 8 Lopes, 9 Boscaro, 10 Perelli, 11 Pozzati (45' Colangelo).

A disposizione:

12 Parisi, 13 Colangelo, 14 Accatino, 15 Tosatti, 16 Capocelli, 17 Fodero, 18 Costantino

All. Gamba

Leonardo Zeoli

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.