1

App Store Play Store Huawei Store

corta sindaci ossola

DOMODOSSOLA- 04-05-2015- Oggi i sindaci ossolani si ritroveranno per designare

i loro rappresentanti al tavolo sulla medicina territoriale voluto dalla Regione Piemonte. Sarà davvero curioso vedere quale linea adotteranno i sindaci di sinistra, e quelli di destra, nelle nomine. Intanto si registra uan prima defezione, da parte del leghista Alberto Preioni: “Oggi non parteciperò alla riunione dei sindaci ossolani – spiega- perché come già detto nel recente passato, stante l'atteggiamento della regione Piemonte verso il nostro territorio soprattutto sulla tematica sanitaria, non intendo che nessuno rappresenti il comune di Seppiana, finché non ci saranno risposte puntuale sulla sorte dei Dea. il vero punto della questione. Ho seri dubbi sui costi, tempi di attuazione (organizzazione ambulatori, strutture, personale) del progetto oggi fumoso della medicina territoriale. Ho seri dubbi che l'argomento venga usato solo come specchietto per le allodole per deviare l'opinione pubblica dall'attenzione sulla sorte dei Dea. A Pensar male si fa peccato ma molto spesso ci si azzecca!”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.